La ripresa del post Covid, la cosiddetta FASE 2, vede alcune Regioni particolarmente attive sul fronte del sostegno ad un nuovo modello di mobilità: la Regione Toscana finanzia reti ciclabili per 1,5 milioni di Euro, l’Emilia Romagna mette in campo 3,3 milioni di euro per finanziare acquisto bici, rimborsi chilometrici per chi va al lavoro in bicicletta oltre che la realizzazione di ciclabili e parcheggi bici.

E la Regione Lombardia? Come FIAB Coordinamento regionale abbia inviato le nostre proposte (Regione_Fase_2_Opportunità) ma al momento tutto tace.

Nel frattempo è tutto un fiorire di biciclette in giro anche dalle nostre parti: auspichiamo che i sindaci sappiano cogliere questo magico momento per dare un volto nuovo alle nostre città, per fare cose anche semplici e low cost per permettere alle persone di utilizzare la bicicletta in sicurezza.